Politica del Consiglio federale in materia d’armamento

Nei principi del Consiglio federale in materia di politica d’armamento del DDPS del 24 ottobre 2018 l’Esecutivo formula criteri in base ai quali garantire che l’esercito e altre istituzioni statali incaricate della sicurezza della Confederazione siano dotate tempestivamente, secondo principi economici e in modo trasparente, dell’equipaggiamento, dell’armamento e delle prestazioni necessari. Illustra inoltre i tratti essenziali della collaborazione del DDPS con il settore privato e descrive le modalità per consentire l’accesso alle conoscenze critiche e garantirne la disponibilità anche durante periodi caratterizzati da tensioni in materia di politica di sicurezza o addirittura da conflitti armati. Indica infine su quali principi si basa la cooperazione con altri Stati e organizzazioni internazionali. La politica d’armamento viene attuata tramite strategie a valle.

Affari offset

La politica d’armamento rappresenta inoltre il riferimento per affari offset in caso di acquisti all’estero. La concreta impostazione della politica offset è garantita da armasuisse.  Gli affari offset hanno lo scopo di rafforzare la competitività dell’industria svizzera, in particolare della Base industriale e tecnologica rilevante in materia di sicurezza (STIB). Consentono di accedere alle tecnologie di punta, di acquisire know-how, di incrementare il volume delle esportazioni e di rafforzare la posizione della Svizzera sui mercati internazionali. Per promuovere la trasparenza viene pubblicato un registro degli affari di compensazione («Registro degli affari offset»).

Infografica

Ufficio degli affari di compensazione

L’ufficio degli affari di compensazione ha iniziato la propria attività a Berna già il 1° gennaio 2010. È incaricato di ottimizzare i rapporti di collaborazione e il coordinamento tra armasuisse e l’industria nell’ambito dell’attuazione degli impegni offset. L’ufficio assiste e consiglia l’industria svizzera durante tutto il processo relativo agli affari di compensazione.

 


Politica del Consiglio federale in materia d’armamento Sarah Schüpbach
Capo Relazioni esterne
Tel.
+41 58 484 05 64

Diritto & Affari di compensazione

Patrick Anliker
Tel. +41 058 484 29 15

Per Magnus Larsson
Tel. +41 58 464 56 83


Ufficio degli affari di compensazione

Heinz König
Tel. +41 58 464 70 38


Stampare contatto