print preview

Scienza e tecnologia S+T

S+T è il centro di competenza del DDPS nel campo della tecnologia. I nostri clienti devono poter operare scelte consapevoli in ambito tecnologico. Noi offriamo loro le basi necessarie per decidere minimizzando i rischi, in modo lungimirante e al passo coi tempi. I nostri clienti puntano alla sicurezza dei loro sistemi e noi offriamo loro strumenti attendibili, collaudati ed efficienti per realizzare questo obiettivo.

Scienza e tecnologia S+T

Competenze di dipartimenti


Attualità S+T

10.12.2019

Team svizzero partecipa a competizione di robotica della DARPA
sdrz_darpa_challenge_anymal

Nell'estate del 2019, undici team internazionali si sono sfidati per la prima volta nella DARPA Robotics Challenge. I loro robot hanno confrontato le rispettive abilità nella cartografia dei tunnel e nel riconoscimento di artefatti. Tra di loro si trovava anche una squadra elvetica sponsorizzata dal PF di Zurigo e da una PMI, con un robot dotato di gambe.

03.12.2019

Ecosistema svizzero dell’innovazione per la sicurezza nazionale
Deftech-Day panel 2 –Presidente della STA Fritz Gantert, consigliere nazionale Ruedi Noser, Oliver Thränert (moderatore), direttrice di Innosuisse Annalise Eggimann, Divisionario Claude Meier, responsabile di armasuisse S+T Thomas Rothacher

Il sistema svizzero di innovazione è già pronto per garantire in futuro la sicurezza nazionale? La domanda è stata al centro, il 13 novembre 2019 al Deftech-Day di Thun, di un dibattito che ha preso in considerazione molteplici punti di vista ed esperienze.

03.12.2019

Sistema radar multistatico per il rilevamento dei droni testato con successo a Thun
radarsystem_radarzielsimulator

armasuisse S+T ha testato con successo il sistema sperimentale SAMURAI (Swiss African Multistatic Radar Initiative) insieme ai partner per la ricerca CSIR (Council for Scientific and Industrial Research) di Pretoria (Sudafrica) e Palindrome Remote Sensing GmbH di Landquart.

19.09.2019

Classificazione automatica di dati radar con metodi di apprendimento automatico
Cosa vede di diversi obiettivi un radar di sorveglianza in banda x

Nell’analisi d’immagine vengono applicati a livello standard metodi di apprendimento automatico per la classificazione automatica dell’immagine e il riconoscimento di caratteristiche. Questi metodi cercano di raggruppare caratteristiche specifiche all'immagine in un record dati di addestramento e di assegnarle a classi predefinite (ad es. «Paesaggio», «Cane», «Persona») per generalizzare in questo modo anche nuove immagini.

16.05.2019

Il soldato del futuro: digitale e potenziato?
Il soldato del futuro

Quali competenze deve possedere il soldato per difendere la Svizzera di domani?

15.04.2019

Celle a combustibile per impiego in alta montagna per il Centro prove
Celle a combustibile per impiego in alta montagna per il Centro prove

Le prove di tiro di grosso calibro comportano a seconda dell'obiettivo una coordinazione degli strumenti di misurazione coordinata tra diverse valli. A questo fine, il settore specialistico Centro prove di armasuisse S+T dispone di radioripetitori aerotrasportabili per un utilizzo autonomo telecomandato. Per l'alimentazione si utilizza un Power Box realizzato autonomamente, basato su celle a combustibile al metanolo, testato e approvato per l'utilizzo a fino a 4000 m s.l.m.

12.03.2019

Mitholz - "Su 3000 tonnellate di munizioni, meno dell’1% è visibile"
Interview Dr. Patrick Folly

Il chimico Patrick Folly è a capo del settore specialistico Esplosivi e sorveglianza delle munizioni di armasuisse. Attualmente insieme ai suoi collaboratori sta valutando i residui di munizioni presso l’ex deposito di Mitholz.

23.11.2018

Fascio direttivo e radar sono compatibili?
Apparecchio a onde direttive nella camera anecoica di S+T a Berna.

L’attuale densità di mezzi di comunicazione e radar fa sorgere il problema della compatibilità reciproca, acutizzato anche dal fatto che alcuni dispositivi sfruttano frequenze simili.

18.10.2018

Rinnovo di scorte di munizioni con test sulla qualità del Centro prove
Le prove saranno effettuate d’intesa con WTT, che testerà funzionalità, sicurezza e rendimento

Per ricostituire scorte di munizioni sufficienti e garantire la prontezza dell’esercito, armasuisse ha deciso di rinnovare le cartucce per il sistema d’arma 120 mm del carro armato da combattimento Leopard 2 / del cannone L44. WTT ne testerà funzionalità, sicurezza e rendimento.

11.04.2018

Bufala? Micro-droni letali
IntranewsLetaleMini-DrohnenBild1_40023363019

In un video recentemente pubblicato su YouTube una persona pilota un micro-drone dotato di sensori ottici e di una carica cava miniaturizzata come effettore. Nel video il drone cerca una persona da colpire tramite riconoscimento facciale, si posiziona sopra la sua testa, e lancia la carica esplosiva.

Edizione S+T