print preview

Scienza e tecnologia S+T

armasuisse S+T è il centro di competenza del DDPS nel campo della tecnologia. I nostri clienti devono poter operare scelte consapevoli in ambito tecnologico. Noi offriamo loro le basi necessarie per decidere minimizzando i rischi, in modo lungimirante e al passo coi tempi. I nostri clienti puntano alla sicurezza dei loro sistemi e noi offriamo loro strumenti attendibili, collaudati ed efficienti per realizzare questo obiettivo.

Scienza e tecnologia S+T

Competenze di dipartimenti


Attualità S+T

17.09.2021

Considerazioni sulle attuali tecnologie per la difesa dai droni
Un intercettore nero cattura un altro drone più piccolo con una rete

Quali sono oggi i pericoli correlati ai piccoli droni? Quali dobbiamo aspettarci per il futuro? Come ci si può difendere con successo dagli attacchi con droni? E a che punto è la tecnologia attuale per contrastarli? Queste e altre problematiche sono state affrontate e discusse il 9 settembre 2021 a Bure (JU). L’evento «Difesa da micro e mini-droni» è stato organizzato da armasuisse Scienza e Tecnologia insieme al Centro d’istruzione al combattimento Ovest dell’esercito svizzero.

16.09.2021

armasuisse S+T analizza la tecnologia radar SAR e la possibilità di manipolazione
L’aereo ultraleggero con il sensore MIRANDA35-SAR sotto l’ala destra presso l’aerodromo militare di Emmen.

Nel settore specialistico Sensori di armasuisse Scienza e Tecnologia (S+T), nell’ambito del programma di ricerca «Ricognizione e sorveglianza» vengono studiati diversi sensori radar per la ricognizione aerea e terrestre, tra cui il dimostratore tecnologico MIRANDA35-SAR. Con questo sistema sperimentale, nell’agosto 2021 in Svizzera si è svolta una campagna di misurazione di due settimane.

08.09.2021

Conferenza Cyber Defence Campus 2021
Una croce bersaglio è visibile in primo piano. Sullo sfondo, una persona è seduta al computer.

Il 28 settembre 2021, presso lo SwissTech Convention Center dell’EPFL di Losanna, si terrà la conferenza Cyber Defence (CYD) Campus di quest’anno, incentrata sulla sicurezza delle infrastrutture informatiche critiche. Sarà possibile partecipare in presenza oppure online. Il CYD Campus invita specialiste, specialisti e persone interessate a prendervi parte.

27.07.2021

Dottorando del Cyber-Defence Campus simula nuove forme di attacco alle infrastrutture critiche
Punti luminosi che collegano le cime delle montagne in Svizzera

Al Cyber-Defence (CYD) Campus, giovani informatici studiano nell’ambito del loro dottorato i temi attinenti alla cibersicurezza della Svizzera. Recentemente uno di loro, Daniel Moser, ha analizzato nella sua tesi di PhD se i modelli di attacco ritenuti possibili dalla comunità cibernetica corrispondono effettivamente alle minacce reali. Il ricercatore è giunto alla conclusione che i pirati informatici hanno molte più capacità di nuocere di quanto finora postulato. Per contrastare con efficacia questi nuovi, gravi rischi informatici Moser ha messo a punto una serie di contromisure che, in futuro, potranno contribuire ad accrescere la sicurezza delle infrastrutture critiche.

23.07.2021

Il team di ricerca del Cyber-Defence Campus vince il Best Paper Award
Mano sulla cloche di comando nella cabina di pilotaggio di un aereo

I ricercatori del Cyber-Defence (CYD) Campus di armasuisse Scienza e Tecnologia hanno ottenuto il Best Paper Award del 7° Cyber-Physical System Security Workshop. Lo studio premiato è dedicato alle vulnerabilità nella comunicazione tra i servizi di sicurezza aerea e gli equipaggi dei velivoli. Gli autori mostrano come un aggressore potrebbe manipolare tramite una cosiddetta iniezione di messaggi il collegamento tra i controllori di volo e gli equipaggi e fornire così false istruzioni ai velivoli presenti nello spazio aereo. Il team del Cyber-Defence (CYD) Campus ha elaborato tre possibili contromisure per far fronte a questo tipo di rischio per la sicurezza dello spazio aereo.

19.07.2021

ARCHE 2021- La robotica svizzera per l’aiuto in caso di catastrofe del futuro

Per la quarta volta il villaggio di esercitazione delle truppe di salvataggio, un’infrastruttura unica nel suo genere, ha ospitato la settimana integrativa ARCHE (Advanced Robotic Capabilities for Hazardous Environments). L’evento è finalizzato, tra le altre cose, a valutare l’idoneità della robotica svizzera per future applicazioni nel campo dell’aiuto in caso di catastrofe. Per una settimana, 19 team di ricerca svizzeri hanno avuto la possibilità di testare i propri sistemi in un contesto realistico sull’area di esercitazione delle truppe di salvataggio.

23.06.2021

Il Cyber-Defence Campus individua una vulnerabilità critica del software VPN
Punti luminosi formano una chiave di fronte a un dettaglio dell'immagine di colore verde con persone che discutono in un laboratorio

La ricerca sulle vulnerabilità riveste un’importanza essenziale per le scienziate e gli scienziati del Cyber Defence (CYD) Campus. Nel quadro di un programma di ricerca, un suo collaboratore ha individuato una grave falla di sicurezza nel client VPN dell’azienda americana F5, che è stata eliminata grazie alla tempestiva segnalazione da parte del CYD Campus stesso.

10.06.2021

Bando per la Cyber Startup Challenge 2021
Punti luminosi davanti a uno sfondo viola che formano due mani che si stringono.

Il Cyber-Defence Campus, armasuisse Scienza e tecnologia, è alla ricerca di tecnologie innovative e sta esplorando il mercato delle startup mediante l’organizzazione di una nuova Cyber Startup Challenge 2021, dopo il successo dell’edizione 2020. Le candidature sono possibili fino al 25 agosto 2021.

03.06.2021

Invito alle presentazioni: DEFTECH – navigazione non satellitare
Immagine ultravioletta di una strada

Vi occupate di ricerca in ambito di navigazione non satellitare e vorreste presentare i vostri risultati a persone interessate dell’ambito militare, industriale, accademico e della ricerca? Non lasciatevi sfuggire questa opportunità per seguire il Call for Presentations per il prossimo evento DEFTECH del 25 agosto 2021. Il termine ultimo per l’inoltro delle presentazioni è il 5 luglio 2021.

25.05.2021

Il Cyber-Defence Campus alla conferenza CyCon della NATO di Tallinn (Estonia)
Punti luminosi davanti a uno sfondo viola che formano due mani che si stringono.

Alla conferenza CyCon della NATO, che si terrà dal 25 al 28 maggio 2021 a Tallinn in Estonia, verranno presentati due progetti di ricerca del Cyber-Defence Campus (CYD) di armasuisse Scienza e tecnologia.

Edizione S+T

STA Challenge – «Create the Future» - supportato da armasuisse S+T

La prima giornata STA dedicata alle innovazioni ha avuto luogo il 1° settembre 2021. Qui troverete tutte le informazioni e i documenti per partecipare al challenge STA e inoltrare le vostre idee. Attenzione: il termine ultimo per inviare la propria candidatura è l’8 ottobre 2021.

Utilizzate esclusivamente il modulo messo a disposizione per inoltrare le vostre idee. Il modulo presentato è considerato confidenziale e sarà trattato secondo il principio della necessità di sapere (principio need-to-know). La persona che presenta questo documento accetta che possa essere inviato a un gruppo ristretto di persone preposte alla sua valutazione. La divulgazione a terzi richiede sempre il consenso della persona che lo presenta.

Scadenze:

08.10.2021                        Termine ultimo per l’invio delle soluzioni                                                                proposte

22.10.2021                        Conclusione della valutazione e invito delle idee                                                  selezionate a Pitch@armasuisse

Metà novembre 2021    Pitch presso armasuisse S+T, decisione su invito                                                    per la realizzazione di un prototipo


Brochure sulla ricerca armasuisse S+T

La brochure sulla ricerca di armasuisse Scienza e Tecnologia vi offre una panoramica della nostra insolita ricerca quotidiana.

Condividiamo con voi le conoscenze acquisite dalle nostre attività di ricerca e vi mostriamo i vantaggi derivanti dalla nostra ricerca e dalla collaborazione con i nostri partner per la ricerca.

Buona lettura!

Ordinare la versione stampata (in tedesco)