print preview

Protezione dei monumenti storici

Il Centro di competenza (CC) Protezione dei monumenti storici coadiuva in qualità di servizio specializzato per conto della Segreteria generale del DDPS la gestione di uno dei maggiori portafogli immobiliari in Svizzera tramite armasuisse Immobili. I suoi compiti sono fornire consulenza su questioni tecniche, assicurare che gli interessi dell’area culturale del DDPS siano salvaguardati e assumere il controllo degli inventari di protezione dei monumenti storici propri del DDPS HOBIM (edifici militari) e ADAB (opere difensive).

In primo piano

Piazza d’armi di Thun: la caserma delle truppe brilla di un nuovo splendore

La nuova caserma delle truppe 1 risanata nella piazza d’armi di Thun.
© Carolina Piasecki Fotografie

Febbraio 2021: puntuale per il 150° anniversario, la caserma delle truppe I della piazza d’armi di Thun è stata rinnovata di fresco e riceve un regalo speciale: l’ultimo volume della serie “Guide storico-artistiche della Svizzera” fa luce sulla storia di questo edificio importante e sulle caserme vicine, quella degli ufficiali e la Dufour.

L’apertura al pubblico delle attività militari e degli edifici delle caserme rappresenta un passo importante per la città di Thun, ma anche per la Svizzera intera. Alla fine del XIX secolo, Thun è stata infatti una delle piazze d’armi più importanti e un centro dell’industria degli armamenti. Gli imponenti edifici delle caserme federali realizzate rispettivamente nel 1868, nel 1901/02 e nel 1940 testimoniano ancora oggi l’evoluzione della formazione militare.

Al comunicato stampa


CC Protezione dei monumenti storici

Il Centro di competenza Protezione dei monumenti storici

Vista panoramica della caserma delle truppe della piazza d’armi di Bière.

 
  • Portafoglio

Il DDPS amministra uno dei maggiori portafogli immobiliari della Svizzera, che abbraccia la cultura della costruzione di tutte le epoche dalla costituzione dello Stato federale fino ad oggi.

  • Inventari

Negli inventari di riferimento del DDPS relativi alla conservazione dei monumenti storici sono stati inseriti circa 700 edifici militari (HOBIM), come ad es. caserme, e 7000 ex opere di combattimento e di condotta (ADAB), come ad es. bunker, alcuni dei quali sono protetti anche negli inventari di diritto civile. Gli edifici civili ad uso civile, come ad es. le case coloniche, sono registrati esclusivamente negli inventari di diritto civile.

  • Cooperazione

Per i progetti edilizi sui nostri monumenti storici viene curata una collaborazione, stretta e commisurata al livello, con le autorità competenti alla protezione dei monumenti storici civili. Tenendo conto del loro significato, i monumenti non più necessari agli scopi militari vengono per quanto possibile venduti alle autorità civili o messi fuori servizio.

Il settore Protezione dei monumenti storici comprende i seguenti sottosettori e i relativi compiti:

  • Salvaguardia degli interessi dello spazio culturale: prese di posizione su inventari federali, progetti civili di pianificazione e costruzione
  • Garanzia della conformità legale in materia di protezione dei monumenti storici per i progetti di costruzione soggetti all’OAPCM
  • Consulenza edilizia, aggiornamento e controlling dell’inventario di riferimento delle costruzioni militari meritevoli di conservazione (HOBIM)
  • Consulenza edilizia, aggiornamento e controlling dell’inventario di riferimento delle costruzioni di combattimento e di condotta meritevoli di conservazione (ADAB)
  • Comunicazione delle basi specialistiche, dei processi e dei supporti tramite media interni/esterni e piattaforme di formazione

Direttive e strumenti

Al momento, non tutti i documenti sono attualmente disponibili in italiano. Se un documento è disponibile in italiano, apparirà qui, tutti gli altri saranno resi disponibili in tedesco.

Checklisten | Checklistes | Lista di controllo

Technische Vorgaben | Directive techniques | Direttive e strumenti


armasuisse Immobili Guisanplatz 1
CH-3003 Berna
Tel.
+41 58 463 20 20

E-Mail


Gli orari d’apertura domande telefoniche

Lunedì - Giovedì
08:00-12:00/ 13:15-17:00

Venerdì
08:00-12:00/ 13:15-16:00